10

SPETTACOLI IN SCENA FINO A DOMENICA 24 MARZO

pagina in aggiornamento

PICCOLO TEATRO – TEATRO STREHLER – Largo Greppi, 20122 Milano – Tel. 02 4241.1889 –  http://www.piccoloteatro.org

NEL TEMPO DEGLI DEI (IL CALZOLAIO DI ULISSE)
di Marco Paolini e Francesco Niccolini – regia Gabriele Vacis

Per la prima volta protagonista di una produzione del Piccolo, Marco Paolini porta in scena il suo Ulisse. In un tempo di dei ed eroi, Omero raccontava la storia di Ulisse. Oggi assistiamo alle innumerevoli odissee di uomini in balia di dèi che non vivono più sull’Olimpo ma hanno assunto le fattezze di un occidente artefice irrazionale e crudele del destino altrui.
Fino al 18 aprile
Orari: mar., gio., sab.: 19.30 – mer., ven.: 20.30 – dom. 16

PICCOLO TEATRO – TEATRO GRASSI – Via Rovello 2, 20121 Milano – Tel. 02 4241.1889 –  http://www.piccoloteatro.org

SI NOTA ALL’IMBRUNIRE (Solitudine da paese spopolato)
Scritto e diretto da Lucia Calamaro

Silvio Orlando nel ruolo di un uomo che, volontariamente, decide di vivere isolato in un paese spopolato. Ma la solitudine permette a desideri e realtà di confondersi e, senza nessuno che riconduca alla verità oggettiva, la vita può diventare esattamente come uno decide che sia… fino a un certo punto.
Dal 12 al 31 marzo
Orari: mar., gio., sab.: 19.30 – mer., ven.: 20.30 – dom. 16 – Info 02 4241.1889

PICCOLO TEATRO – STUDIO MELATO – Via Rivoli 6, 20121 Milano – Tel. 02 4241.1889 –  http://www.piccoloteatro.org

IL RAGAZZO DELL’ULTIMO BANCO
di Juan Mayorga – traduzione Antonella Caron – regia Jacopo Gassmann

I protagonisti di Il ragazzo dell’ultimo banco sono un professore di letteratura di liceo e un suo allievo. Claudio siede sempre all’ultimo banco, viene da una famiglia disagiata: la madre lo ha abbandonato da piccolo e il padre vive nell’ombra. Apparentemente in disparte, Claudio rivela un particolare talento per la scrittura nel momento in cui svolge il tema proposto dall’insegnante. Racconta “a puntate” il rapporto con un compagno di classe che aiuta nei compiti di matematica e del quale ha preso a frequentare la casa, molto borghese, e la famiglia, profondamente diversa dalla sua. Sarà vero quel che descrive, o si prende gioco del professore?

Dal 21 marzo al 18 aprile

Orari: mar., gio., sab.: 19.30 – mer., ven.: 20.30 – dom. 16 – Info 02 4241.1889

PICCOLO TEATRO – TEATRO GRASSI – Via Rovello 2, 20121 Milano – Tel. 02 4241.1889 –  http://www.piccoloteatro.org

PROSSIMAMENTE
ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI

Di Carlo Goldoni – Regia di Giorgio Strehler

Dal 23 maggio al 9 giugno

Info 02 4241.1889

TEATRO FRANCO PARENTI – SALA GRANDE – Via Pier Lombardo 14 – 20135 Milano – Tel. 0259995206 – www.teatrofrancoparenti.it

I PROMESSI SPOSI ALLA PROVA
di Giovanni Testori – adattamento e regia Andrée Ruth Shammah

Ci sono momenti storici in cui alcuni testi ci sembrano necessari; la prima volta che ho messo in scena I Promessi sposi alla prova con Franco Parenti ne sentivo la necessità e la sento oggi, come e forse più di allora. Per quanto lontano da noi e dallo spirito del nostro tempo, un classico è tale perché capace di risvegliare dubbi ed emozioni proprie a tutti gli esseri umani, in qualsiasi epoca. Testori ha accolto, tradito o tradotto le parole di Manzoni in una nuova forma che rende contemporanee e facilmente comunicabili verità antiche di cui abbiamo nuovamente bisogno.

Fino al 17 marzo

Orari: mar. e ven. 20:00 –  mer. 19.45 – gio. 21.00 – sa. 20.30 – dom. 16.15

TEATRO FRANCO PARENTI – SALA TRE – Via Pier Lombardo 14 – 20135 Milano – Tel. 0259995206 – www.teatrofrancoparenti.it
L’OPERAZIONE

testo e regia Rosario Lisma

Dopo il successo della passata stagione torna in scena L’operazione, il tragicomico spettacolo di Rosario Lisma che ironicamente smaschera ipocrisie, illusioni e crudeltà del mestiere precario dell’attore. Quattro attori, chiusi in uno spazio sotterraneo, come topi operosi, alle prese con le prove di una pièce sulle Brigate Rosse, lavorano, si confrontano, litigano, si confidano, sperano e si deprimono. Si scontrano sulla necessità di “nuove forme” del teatro

Fino al 31 marzo 

Orari: mar. 19:30; mer. 20.15; gio. 20.30; ven. 21.00; sab. 20.00; dom. 16.45 

TEATRO FRANCO PARENTI – SALA A COME A – Via Pier – Lombardo 14 Tel. 025999506 – www.teatrofrancoparenti.it

SEI. E DUNQUE, PERCHÉ SI FA MERAVIGLIA DI NOI?

drammaturgia e regia Roberto Latini

Uno spettacolo decostruito da Sei personaggi in cerca d’autore firmato Roberto Latini, uno dei protagonisti della scena contemporanea italiana. Latini porsegue, dopo Il teatro comico di Carlo Goldoni e Quartett di Heiner Müller la riflessione sulla coscienza del teatro, per un teatro che ammette se stesso e che diventa insieme al mezzo, il fine. Lo spettacolo ruota attorno alla sensibilità di un solo attore, PierGiuseppe Di Tanno. A circa due metri d’altezza, su di un palco nel palcoscenico e con indosso una maschera che riproduce un teschio, interpreta tutti e sei i personaggi pirandelliani.

Dal 19 al 24  marzo
Orari:  Mar. e Ven. 20.30 – Mer. 19.15; Gio. 20 – Sab. 21 – Dom. 15,45

TEATRO FRANCO PARENTI – PALAZZINA BAGNI MISTERIOSI  – Via Pier  Lombardo 14 Tel. 025999506 – www.teatrofrancoparenti.it
RIPOSO
TEATRO ELFO PUCCINI – Corso Buenos Aires 33 – 20124 Milano – Tel. 02.0066-0606- www.elfo.org

SALA SHAKESPEARE

immagine scheda

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
di William Shakespeare – Regia di Elio De Capitani
Un must della Compagnia dell’Elfo, terreno ideale per sperimentare, divertire e divertirsi, mettere alla prova giovani talenti e nuovi ensemble. Un “sogno” che si ripete nel quale ritornano memorie, tracce e citazioni del passato. 
Il Sogno dell’Elfo è uno spettacolo-festa dalla leggerezza mozartiana nel quale si è fatta strada la libertà di abbandonarsi al piacere del racconto, esaltando il gioco di simmetrie barocche e di abili incastri che fanno di questa commedia uno stupefacente congegno per il divertimento.
Dal 15 al 31 marzo
Per orari info Tel. 02.0066-0606- www.elfo.org
TEATRO ELFO PUCCINI – Corso Buenos Aires 33 – 20124 Milano – Tel. 02.0066-0606- www.elfo.org
SALA FASSBINDER
immagine scheda
L’ACROBATA
Di Laura Forti – Spettacolo di Elio De Capitani

Laura Forti, scrittrice e regista fiorentina, ricostruisce ne L’Acrobata la vita tragica e avventurosa di suo cugino José, chiamato Pepo in famiglia e comandante Ernesto (in onore di Che Guevara) dai compagni di lotta, ucciso in Cile nel 1986 per aver attentato al dittatore Pinochet. L’autrice ripercorre la formazione di questo giovane guerrigliero, ma anche l’intera sua storia famigliare, intessendo anche un intenso omaggio alla madre di Pepo, a cui è ispirata la protagonista femminile dello spettacolo, e a tutte quelle madri che hanno perso un figlio perché ha scelto di morire per un ideale. Storia e memoria s’intrecciano nel racconto intimo di questa donna, interpretata da Cristina Crippa, di suo figlio e di suo nipote, entrambi interpretati da Alessandro Bruni Ocaña.

Dal 14 al 31 marzo
Orari: mar-sab 21:00 / dom 16:30

TEATRO ELFO PUCCINI – Corso Buenos Aires 33 – 20124 Milano – Tel. 02.0066-0606- www.elfo.org
SALA BAUSCH

PROSSIMAMENTE
ISABEL GREEN
Di Emanuele Aldrovandi – Regia di Serena Sinigaglia
Isabel Green, una grande star di Hollywood, ha appena vinto il premio Oscar come “miglior attrice protagonista”. È sul palco del Dolby Theater, con in mano la statuetta che sognava fin da quando era bambina. Dovrebbe essere al massimo della felicità, ma dentro di lei qualcosa non va. Mentre all’esterno cerca di dissimulare fingendo emozione e imbarazzo, dentro di lei un turbine di pensieri la porta lontano, in una dimensione solitaria in cui le riflessioni sulla propria vita si mescolano al tentativo di far fronte alla situazione attuale…

Dall’archivio di Teatro a Milano
Orari: mar-sab 21:00 / dom 16:30

TEATRO ELFO PUCCINI – Corso Buenos Aires 33 – 20124 Milano – Tel. 02.0066-0606- www.elfo.org

immagine scheda

REGALA L’ARTE, SOSTIENI IL TEATRO
bozzetto di Ferdinando Bruni

TEATRO DELLA COOPERATIVA – Via Privata Hermada 8, 20162 Milano – Tel. 02.6420.761 info@teatrodellacooperativa.it

noi siamo voi: votatevi!

NOI SIAMO VOI
Di Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli  –  Regia di Renato Sarti

L’Italia come sempre è nel caos e la politica non è riuscita a risolvere i problemi endemici del Paese. Secondo Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli gran parte della colpa è dell’elevato numero di partiti e per questo propongono una geniale soluzione: fondarne un altro!

Dal 5 al 24 marzo
Per orari tel.  02.6420.761

TEATRO OUT OFF – Via Mac Mahon 16, 20155 Milano – Tel. 02.3453.2140  www.teatrooutoff.it

PROSSIMAMENTE
EDIPUS
di Giovanni Testori – scrittura di scena e interpretazione  Roberto Trifirò

Nella compagnia degli ultimi e dei reietti è rimasto solo il Capocomico, lo “Scarrozzante” ad interpretare tutti i personaggi. Con Edipus Testori completa la sua trilogia teatrale che ha come protagonisti personaggi presi dai classici. Attraverso la voce dell’unico protagonista della tragedia, Testori lancia la sua sfida luciferina pur sapendo che dopo di ciò resterà solo il silenzio. Un testo in cui la crisi della cultura e della coscienza contemporanea sono altamente rappresentati, ma anche un’opera che da letteraria si fa politica, nella misura in cui è politica la letteratura quando mira a dare un giudizio globale sull’uomo e sul mondo. L’indignazione di Testori si abbatte con violenza contro ciò che contamina la vita proprio per un estremo e disperato atto d’amore verso l’uomo…

Dal 26 marzo al 19 aprile

Orari: mar., mer. e ven. ore 20.45,   gio. e sab. ore 19.30, dom. 16.00

TEATRO LIBERO – Via Savona 10, 2 0144 Milano – Tel. 02.3823.126 – www.teatrolibero.it

sognando-la-kamchatka.jpg

SOGNANDO LA KAMCHATKA

drammaturgia e regia di Corrado Accordino

Questa è una storia che parla di amicizia. Non l’amicizia adolescenziale, tutta viscere e istinto e grandi promesse d’affetto, ma l’amicizia matura, quella per cui bisogna sopportare e  comprendere. L’amico è un’àncora, una voce gentile, una spalla sicura, un consiglio premuroso. Ma non solo. È anche qualcuno che ci conosce bene, profondamente, e quando vuole ferire, sa dove e come colpire.

Fino al 31 marzo

Orari: Mar –  Sab. Ore 21.00; Dom.  Ore 18.00

TEATRO MENOTTI – Via Ciro Menotti 11, 20129 Milano – Tel. 02.3659.2538  www.teatromenotti.org

ABITARE LA BATTAGLIA (CONSEGUENZE DEL MACBETH)
da William Shakespeare – regia Pierpaolo Sepe
La nascita del male, il suo insinuarsi nell’animo umano ed il conseguente controllo della volontà, determina il più feroce e inammissibile con itto che la coscienza debba sopportare. È questo l’avvio del Macbeth, è questo il campo di battaglia. Quello che avviene una volta che le forze si schierano sul campo tuttavia, stupisce. Quasi che lo stesso Shakespeare ci stesse incitando non a patteggiare per l’uno o l’altro schieramento, ma a gioire del massacro in sé, dello smembramento dei corpi, a trovare piacere nello sgorgare a otti del sangue…
Fino al 24 marzo

Orari: Mar., Sab. 19.30 – Mer., Gio., Ven.: 20.30 – Dom. 16,30

TEATRO FILODRAMMATICI - Via Filodrammatici 1, 20121 Milano - Tel. 02.3672.7550  www.teatrofilodrammatici.eu

SENZA GLUTINE
di Giuseppe Tantillo - regia Giuseppe TantilloDaniele Muratore

“La cosa più difficile in assoluto è lasciarsi. Anche se non ci si ama più. E in un certo senso non è neanche un male. Se non fosse così non si farebbero un sacco di cose. E non si conoscerebbero veramente le persone. In fondo cominciamo davvero a conoscere la persona che ci sta accanto quando smettiamo di provare qualcosa per lei. Solo allora riusciamo a vederla per quello che è. E a quel punto viene fuori tutto quell’insieme di senso di colpa, malinconia, tenerezza e gratitudine che prende il nome di rapporto stabile. 

Fino al 24 marzo
Orari: mar., gio. e sab. 21.00 - mer. e ven. 19.30 - dom. 16.00

TEATRO MANZONI – Via Manzoni 42 – 20121 Milano – Tel. 02.763.6901 – www.teatromanzoni.it

LEONARDO
Di e con Vittorio Sgarbi

Dopo le magistrali performance su Caravaggio e Michelangelo, che ci hanno mostrato straordinari fenomeni premonitori della contemporaneità, l’inesauribile Vittorio Sgarbi tornerà ad ammaliarci proponendoci un terzo percorso su Leonardo, di cui proprio nel 2019 ricorrerà il cinquecentenario della morte. (dal comunicato stampa)

Fino al 24 marzo

Orari – Martedì – sabato: ore 20.45 – Domenica: ore 15.30

TEATRO CARCANO – Corso di Porta Romana 63 – 20122 Milano – Tel. 02.55.13.77 – www.teatrocarcano.com

Risultati immagini per carcano quartet

QUARTET

di Ronald Harwood – Regia Patrick Rossi Gastaldi

Una deliziosa commedia, ironica, divertente e commovente, ambientata in Italia, culla del bel canto, con protagonisti quattro grandi interpreti d’opera. Famosi, energici, irascibili e un poco buffi, vivono in una casa di riposo per artisti. Cosa accade quando a queste vecchie glorie viene offerto di rappresentare per un galà il loro cavallo di battaglia, il noto quartetto del Rigoletto di Verdi “Bella figlia dell’amor”? Tra rivelazioni, confessioni, invenzioni e il classico “colpo di teatro” gli immarcescibili si metteranno ancora in gioco, riscoprendosi giovani e gloriosi come un tempo.

Dal 20 al 31 marzo
Orari: Mar. e Ven. 19.30 – Mer., Gio., Sab. 20,30 – Dom.16.00

SPAZIO TERTULLIANO – Via Tertulliano, 70, 20137 Milano MI – Tel.: 320 687 4363 –   – www.spaziotertulliano.it

TEMPI MATURI
Di Allegra de Mandato – Regia di Emanuele Arrigazzi

Un monologo che racconta una vita. Realtà e finzione che s’intersecano. Il mondo dello sport e la nostra storia contemporanea. La paura di non farcela e le scorciatoie. Il bisogno di esistere in una società che si dimentica tutto quello che fagocita. Un attore che nonostante un riconosciuto talento non riesce a sfondare e si rifugia in un’incessante fatica sportiva, l’elaborazione di un lutto, il tentativo di capire cosa fare della propria vita. Cosa succede quando non si hanno più padri? Un piano inclinato, sospeso tra il flusso di coscienza e il rivivere sulla propria pelle lutti e sconfitte, mentre preme la voglia di riscatto e la paura di non sopravvivere a se stessi. Luce e ombra…

22 marzo ore 21 – 23 marzo ore 20

TEATRO MARTINITT – Via Pitteri 58 – 20134 Milano – Tel. 02.3658.0010 – www.teatromartinitt.it

L’OPERAZIONE
scritto e diretto da Stefano Reali

Roma, luglio 1990, il giorno della semifinale Italia-Argentina dei Mondiali di calcio. Massimo, grazie ad una raccomandazione, riesce a farsi ricoverare nel reparto Ortopedia di un grande ospedale. A 35 anni vuole sottoporsi ad una  ricostruzione dei legamenti del ginocchio per non smettere di giocare a calcio.. Ma il suo compagno di  stanza Luigi, un “veterano” dell’ospedale, lo induce a riflettere sulla futilità di quell’intervento e sulle centinaia di pazienti costretti ad aspettare degli anni in lista d’attesa. Ma chi è Luigi in realtà?  Al pubblico scoprirlo…

Dal 14 al 31 marzo

RECENSIONE
Orari: Gio., Ven., Sab. ore 21 – Dom.: 18 – Sab. anche 17.30

TEATRO GEROLAMO – Piazza Cesare Beccaria – 20122 Milano – Tel. 02.45388221 – www.teatrogerolamo.it

ANIMALESSE. STORIE DI ANIMALI IN PROSA, IN POESIA, IN MUSICA
Di e con Lucia Poli

‘Animalesse’ è un curioso gioco di fantasia: storie di gatte, topone, asine, scarafagge, una galleria di bestiole, bestiacce e bestioline tutte rigorosamente al femminile. I quadretti buffi e stravaganti vengono dal mondo della letteratura, in un divertissement dai toni allegri e raffinati che percorre zampettando qua e là la poesia e la prosa internazionali del Novecento: dai versi surreali di Stefano Benni, con le sue pennellate fulminanti sul mondo contemporaneo, alle atmosfere noir di Leonora Carrington; dalle novelle beffarde e satireggianti di Aldo Palazzeschi al brivido inquietante dei gialli di Patricia Highsmith.

Orari: Feriali ore 20 – Dom.  16.00

MTM MANIFATTURE TEATRALI – TEATRO LITTA – Corso Magenta 24 – 20123 Milano – Tel. 02.8645.4545- www.mtmteatro.it
CIRCEO – IL MASSACRO
di Elisa Casseri e Filippo Renda – regia di Filippo Renda
Il delitto del Circeo è uno dei crimini che più profondamente si sono impressi nelle coscienze degli italiani. Ancora oggi, chi nel 1975 era già nato e lo sente soltanto nominare, rabbrividisce e riporta alla memoria il turbamento di un intero paese di fronte a un evento così assurdo.
Ma è stato davvero un fatto assurdo?
Dal 14 al 24 marzo

Orari da Mar. a Sab.: 20.30 – Dom. 16.30

MTM MANIFATTURE TEATRALI – TEATRO LEONARDO – via Ampère 1 – 20131 Milano – Tel. 02.8645.4545 – www.mtmteatro.it

MANICOMIC
Di Raffaello Tullo – Regia di Gioele Dix

Sono in cinque. Sono una band. Suonano e sono più o meno consapevoli di essere tutti affetti da numerose patologie mentali: ansie da prestazione, disturbo della personalità multipla, sindromi ossessivo compulsive. 

Dal 14 al 24 marzo 

Da Mar. a   Sab.  20.30 – Dom. : 16.30

SPAZIO BANTERLE – TEATRO DEGLI INCAMMINATI – Largo Corsia dei Servi 4 – 20122 Milano – Tel. 3482656879 – www.camminati.it/spaziobanterle
PROGRAMMA NON PERVENUTO

Orari: Ven.: 20.30 – Sab. 19.30 – Dom. 16.30

 TEATRO FONTANA – Via Gian Antonio Boltraffio 21 – 20159 Milano – Tel.02 690157311 – www.teatrofontana.it

SEI PERSONAGGI IN CERCA D’AUTORE DI LUIGI PIRANDELLO
Di Luigi Pirandello – Drammaturgia di Fancesco M. Asselta, Michele Sinisi, Regia e adattamento di Michele Sinisi
Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello il nome dell’autore in questo allestimento è diventato parte del titolo  è uno spettacolo matrioska, se così si può dire, in cui il piano meta-teatrale già presente nel testo viene portato all’estremo generando un cortocircuito dove attori, personaggi e pubblico convivono e si mescolano in un happening unico e irripetibile ogni sera.

Dal 14 al 24 marzo

 

Mar. – Sab. Ore 20.30 – Dom. Ore 18.00

TEATRO–  Via Gaudenzio Ferrari, 11, 20123 Milano – Tel. 02 832 3156 – www.teatroi.org

RIPOSO

SOSTIENI SONDA.LIFE E IL SUPPLEMENTO DI RECENSIONI TEATRALI

Per la sostenibilità di Sonda.Life e del supplemento “Il Teatro a Milano”  e per consentirci di continuare nel nostro lavoro di ricerca e informazione sul tessuto sociale di Milano, potete aiutarci con il vostro contributo:

IBAN IT73B0501801600000012207163

Associazione culturale Sonda.Life
c/o Banca Popolare Etica
filiale di Milano via Melzo
Ogni contributo è prezioso e ci permette di continuare a sviluppare ulteriormente molteplici progetti a livello sociale e culturale

Grazie in anticipo e continuate a seguirci!

Associazione culturale Sonda.Life
sede legale via Nullo 19, 20129 Milano