OPERA BUFFA!

Dal Flauto magico di Mozart e altre cento bagatelle con Elio (Visto al Teatro Menotti il 9 aprile 2019)

POCO MAGICO IL FLAUTO DI ELIO

Le attese per Elio con la sua Opera buffa! Il Flauto magico e cento altre bagatelle, in scena al Teatro Menotti fino a domenica 14 aprile, erano decisamente grandi anche perché a supporto della rilettura del Flauto magico vi era un testo di Vivian Lamarque, sensibilissima autrice alla quale mi legano stima e amicizia.

All’opera mozartiana è dedicata la prima parte dello spettacolo. L’attesa di vedere qualche sprazzo della grande e riconosciuta genialità di Elio è andata ben presto delusa, nessuna interpretazione o approfondita rilettura della conosciutissima opera ma, al di là della bravura individuale degli interpreti, si è trattato di una sorta di semplice e povero bigino e anche il testo della Lamarque è parso drammaturgicamente debole.

La seconda parte è un semplice centone di arie e cavatine tratte da opere buffe di Mozart, Rossini e Offenbach, non teatro ma un recital lirico di buona fattura anche se mi è parso incomprensibile il gran taglio apportato al Madamina il catalogo è questo tratto dal Don Giovanni interpretato da Elio.

Risultati immagini per opera buffa elio

Elio mi è apparso sottotono e ripeto povero di quei lampi di genio che hanno illuminato la sua precedente carriera: troppo preoccupato di trovare mimica e battutine per ottenere risate da un pubblico amico e generosissimo.

Hanno convinto Gabriele Bellu, violino, Luigi Puxeddo, violoncello, Andrea Dindo, pianoforte, che avevo apprezzato come esecutore di Liszt per l’etichetta Amadeus. Interessante il soprano Scilla Cristiano, purtroppo microfonata, che nella seconda parte con precisa gestualità ha dato movimento scenico e un tantino teatrale a uno spettacolo debole che sembra pensato più per un pubblico infantile che adulto.

Adelio Rigamonti

                                                      

VETRINA
LA PROGRAMMAZIONE NEI TEATRI MILANESI SEGUITI DA SONDA.LIFE

 Cerca lo spettacolo che fa per te tra quelli proposti da i teatri abitualmente seguiti da Teatro a Milano/Sonda.Life

CERCA


Archivio Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre , Gennaio, Febbraio, Marzo

LEGGI

“Bisogna essere capaci di sognare” Nelson Mandela


SOSTIENI SONDA.LIFE E IL SUPPLEMENTO DI RECENSIONI TEATRALI

Per la sostenibilità di Sonda.Life e del supplemento “Il Teatro a Milano”  e per consentirci di continuare nel nostro lavoro di ricerca e informazione sul tessuto sociale di Milano, potete aiutarci con il vostro contributo: IBAN IT73B0501801600000012207163Associazione culturale Sonda.Life c/o Banca Popolare Etica filiale di Milano via Melzo Ogni contributo è prezioso e ci permette di continuare a sviluppare ulteriormente molteplici progetti a livello sociale e culturale Grazie in anticipo e continuate a seguirci! Associazione culturale Sonda.Life sede legale via Nullo 19, 20129 Milano
Risultati immagini per maschere pompei