Risultati immagini per TEATRO MANZONI LOGO

NON MI HAI PIÙ DETTO TI AMO

(Visto al Teatro Manzoni il 5 aprile 2018)

Risultati immagini per nn mi hai piu detto ti amo

Scritto e diretto da Gabriele Pignotta

CUCCARINI – INGRASSIA: UN FELICE RITORNO

Al Teatro Manzoni dal 5 al 23 aprile Lorella Cuccarini e Gianpiero Ingrassia, a vent’anni dalla loro memorabile interpretazione di Grease, tornano di nuovo insieme per proporre una commedia inedita sul tema della famiglia moderna, scritta e diretta dal giovane autore romano Gabriele Pignotta.

Serena (Lorella Cuccarini) è una madre e una moglie perfetta che governa e gestisce con amore, devozione e grande spirito organizzativo la sua bella famiglia. Giulio (Gianpiero Ingrassia), il marito, è un medico, costantemente impegnato con i suoi innumerevoli e assillanti pazienti e trova del tutto naturale e scontato che il ménage familiare sia delegato completamente a Serena che, da quando è diventata madre, ha deciso di rinunciare a sé stessa per occuparsi della famiglia. A completare il quadretto familiare ci sono i due figli Matteo (Francesco Maria Conti) e Tiziana (Raffaella Carmada) che conducono una vita da studenti universitari con la leggerezza dei loro vent’anni anch’essi colpevoli nel dare tutto per scontato.

All’improvviso Serena riceve una notizia e un imprevisto arriva a sconvolgere il loro delicato equilibrio mandando in crisi ogni componente della famiglia.

Serena rimetterà in discussione tutta la sua vita degli ultimi vent’anni a partire dal suo matrimonio ormai stanco e privo di emozioni. Si ricorderà anche di essere un bravo architetto e desidererà di tornare a lavorare. Questo la porterà lontano da casa nel totale sconcerto dei figli e del marito che, a questo punto, dovranno provare a cavarsela da soli senza fare affidamento su di lei.

Le reazioni saranno molto diverse ma ogni componente della famiglia troverà, chi prima e chi poi, la strada più appropriata per cambiare, capire e trasformare un momento di difficoltà in un’opportunità di crescita per tutti.

Il testo è brillante, ironico, divertente, perfetto per essere interpretato da Lorella e Gianpiero che dimostrano ancora una volta di essere una coppia artistica molto affiatata. Convincenti sono  anche i due giovani attori nel ruolo dei figli. Particolarmente brillante è l’interpretazione del quinto protagonista della commedia, il simpaticissimo Fabrizio Corucci, nei panni di un paziente di Giulio, che ci regala momenti di grande comicità.

Le musiche curate da Giovanni Caccamo, giovane cantautore siciliano, fanno da sottofondo alla pièce emozionando in particolare durante l’interpretazione dal vivo della canzone Se partissimo domani da lui scritta appositamente per questo spettacolo.

Piacciono le scenografie firmate da Alessandro Chiti che alternativamente ci portano nella casa di Serena e Giulio, nello studio medico di Giulio e nella casa fuori città di Serena attraverso dei cambi di scena a vista.

L’ accurata la regia di Gabriele Pignotta ci regala uno spettacolo davvero completo, molto divertente, ma in grado anche di comunicare emozioni e tensioni. Molti gli applausi sa parte del pubblico della prima.

 

Marina Salonia