LA LAMPADA DI ALADINO

Di Eugenio Monti Colla dai racconti de Mille e una notte  – Regia di Eugenio Monti Colla

 (Visto al Teatro Studio Mariangela Melato il 4 gennaio 2019)

CATTURATI DALLA FANTASIA

Quando mi è possibile mi piace iniziare l’anno recensendo uno spettacolo della compagnia marionettistica Carlo Colla & figli. Per la giornata dell’Epifania terminano, al Teatro Studio, le repliche de La lampada di Aladino un autentico kolossal per teste di legno, fili e soprattutto fantasia, tanta fantasia. Dodici animatori muovono con assoluta perizia, durante tutto lo spettacolo, oltre duecento marionette tra protagonisti, comprimari, comparse e animali, tra quest’ultimi sicuramente da segnalare il grande ragno che appare nel prologo nell’antro del mago malefico, che vuole impossessarsi della lampada per governare il mondo intero.

Risultati immagini per la lampada di aladino marionette collaLo spettacolo è strutturato in tredici quadri e un prologo; sono ben tredici le splendide scenografie di Achille Lualdi e Franco Citterio che si avvicendano  in tempi brevissimi.

La lampada di Aladino è una delle più riuscite delle fiabe della Compagnia Carlo Colla & Figli ed è creazione recente considerando lo sterminato  repertorio della compagnia essendo stata scritta nel 1993 da Eugenio Monti Colla, che l’anno successivo ne ha curato anche la regia in occasione del debutto al Festival di Spoleto. Le luci, i semplici, ma splendidi trucchi teatrali, alcune geniali invenzioni, come la marionetta dell’ambulante che in un minuscolo teatrino muove una coppia di marionette, e le musiche di Danilo Lorenzini trattengono il pubblico in atmosfere di assoluta fantasia e sogno. Da sottolineare quanto siano belli i due geni: singolari creature lunghe due metri con la testa, il busto e le braccia di cartapesta e il resto del corpo fatto di seta e organza sicuramente non facili da manovrare.

Pièce decisamente per tutti a confermare, ancora una volta di più, che la visione degli spettacoli delle marionette non può essere limitata ai soli bambini soprattutto in questo caso in cui il bel testo usa spesso appropriati termini arcaici che non sempre sono immediatamente compresi dai più piccoli.

Complimenti e applausi d’obbligo per tutti i marionettisti: Franco Citterio, Maria Grazia Citterio, Piero Corbella, Camillo Cosulich, Debora Coviello, Carlo Decio, Cecilia Di Marco, Tiziano Marcolegio, Pietro Monti, Giovanni Schiavolin, Paolo Sette.

Storiche e registrate le voci recitanti di Loredana Alfieri, Marco Balbi, Roberto Carusi, Fabio Mazzari, Lisa Mazzotti, Gianni Quillico, Franco Sangermano. Ovviamente registrate anche le musiche eseguite  dall’Ensemble “Guido d’Arezzo” con Sonia Turchetta, mezzo soprano, Luca Garro, pianoforte e Danilo Lorenzini, direttore.

Adelio Rigamonti

VETRINA

LA PROGRAMMAZIONE NEI TEATRI MILANESI SEGUITI DA SONDA.LIFE

 Cerca lo spettacolo che fa per te tra quelli proposti da i teatri abitualmente seguiti da Teatro a Milano/Sonda.Life

CERCA


Archivio Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre


LEGGI

“Bisogna essere capaci di sognare” Nelson Mandela


SOSTIENI SONDA.LIFE E IL SUPPLEMENTO DI RECENSIONI TEATRALI

Per la sostenibilità di Sonda.Life e del supplemento “Il Teatro a Milano”  e per consentirci di continuare nel nostro lavoro di ricerca e informazione sul tessuto sociale di Milano, potete aiutarci con il vostro contributo:

IBAN IT73B0501801600000012207163Associazione culturale Sonda.Life
c/o Banca Popolare Etica
filiale di Milano via Melzo
Ogni contributo è prezioso e ci permette di continuare a sviluppare ulteriormente molteplici progetti a livello sociale e culturale

Grazie in anticipo e continuate a seguirci!

Associazione culturale Sonda.Life
sede legale via Nullo 19, 20129 Milano


Risultati immagini per maschere pompei