TEATRO FRANCO PARENTI

LE SIGNORINE

di Gianni Clementi
con Isa Danieli e Giuliana De Sio
regia Pierpaolo Sepe
la voce del mago è di Sergio Rubini
scene Carmelo Giammello
costumi Chiara Aversano
luci Luigi Biondi

produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo
in coproduzione con Artisti Riuniti srl


Visto da Adelio Tigamonti al Teatro Franco Parenti il 3 novembre 2019

LE SIGNORINE

DUE IMPECCABILI SIGNORINE

Tra esauriti dello spettacolo e un frenetico susseguirsi di prime, che ha impegnato un po’ tutti noi in giro per teatri milanesi, ci è stato possibile vedere , nella sala grande del Parenti, solo l’ultima replica del gradevolissimo spettacolo Le signorine di Gianni Clementi per la regia di Pierpaolo Sepe. Dell’accaduto ci scusiamo soprattutto con i nostri lettori.

La puntuale scenografia di Carmelo Giammello ci porta subito all’interno di un dignitoso, sia pur modesto, appartamento delle due sorelle Rosaria (Isa Danieli) e Addolorata (Giuliana De Sio) che, oltre agli spazi fisici, si spartiscono il lavoro nella vecchia merceria di famiglia, i residui della poliomelite che ha segnato entrambe e soprattutto una quotidianità fatta di alterchi contrappuntati da dialoghi che posseggono una continua strisciante violenza. Le due zitelle hanno caratteri completamente diversi: Rosaria è intenta sempre, nonostante l’età avanzata, ad accumulare risparmi, mentre Addolorata vorrebbe godersi in vita quel poco accantonato. Bene fermarsi qui per non svelare l’intricato succedersi di colpi di scena: lo spettacolo va visto e non raccontato.

Lo spettacolo perfetto nei tempi per l’attenta regia di Pierpaolo Sepe e sotteso dall’efficace e garbato testo di Gianni Clementi, a mio avviso il migliore della sua vasta produzione, è l’occasione per far esplodere in tutta la sua forza la grande bravura interpretativa di due ottime attrici come Isa Danieli e Giuliana De Sio, che in questa occasione impartiscono una lezione attoriale che va ben oltre il mestiere. Chapeau!

Adelio Rigamonti

Quasi come per scusarci coi lettori per il nostro colpevole ritardo segnaliamo dove sia possibile rivedere in Lombardia e Piemonte il pregevole spettacolo:

07/11/2019 – 10/11/2019  al CREBERG di Bergamo:

09/01/2020 al SOCIALE di Alba (CN)

10/01/2020 – 12/01/2020  al Fraschini di Pavia

18/02/2020 – 19/02/2020 al Ponchielli di Cremona