COGNATE – CENA DI FAMIGLIA

Di Eric Assous – Regia di Piergiorgio Piccoli

 (Visto al Teatro Martinitt il 29 novembre 2018)

CENA AL PEPE ROSA

Il teatro Martinitt sino al 16 dicembre porta in scena, come da tradizione, una commedia brillante tratta dal testo teatrale di Eric Assous “Le belles soeours” andato in scena a Parigi nel 2007 con grandissimo successo.
Lo spettacolo prodotto dal Teatro De Gli Incamminati e la compagnia Theama Teatro e diretto da Piergiorgio Piccoli vede in scena un cast di sette attori che hanno un ruolo di co-protagonisti sebbene nella vicenda i personaggi femminili prendano il sopravvento sia per esigenze di copione che per intensità di interpretazione da parte delle attrici.
La commedia è ambientata in una casa di campagna alle porte di Milano dove Nicole (Guenda Goria) e Frankie (Marco Barbiero) sono andati a vivere, vittime di un “colpo di fulmine immediato”, che li ha portati a scegliere la tranquilla e bucolica vita di provincia, lontani dalla frenesia della vita cittadina.
La coppia decide di invitare per l’inaugurazione della nuova casa i due fratelli di lui Ivan (Nicoloò Scarparo) e David (Daniele Berardi) con  le rispettive mogli Christelle (Anna Valle) e Matilde (Anna Zago).
Purtroppo Nicole in un momento di eccitazione per l’organizzazione di questa serata ha invitato anche la giovane segretaria del marito la bella e audace Talia (Denise Marzari).
Nella già gelida atmosfera della cena dove fratelli e cognate faticano a rilassarsi e rendono evidente che non condividono praticamente quasi nulla, l’annuncio dell’arrivo di Talia semina il panico tra i tre uomini e la curiosità e la gelosia tra le cognate.
Come mai anche Ivan e David conoscono Talia? Inizia così l’interrogatorio delle mogli che dapprima in modo contenuto e poi in maniera plateale e senza più freni danno vita a un confronto molto colorito, regalando risate e colpi di scena.
Il primo tempo piuttosto lungo (forse troppo) ci condurrà a ciò che verrà rivelato nel brevissimo secondo tempo.
Tra gli attori spiccano le interpreti femminili in particolare Guenda Goria perfetta nel  ruolo della dolce e ingenua Nicole ma pure Anna Valle è un’ elegante e raffinata Christelle, Anna Zago è la sarcastica e disincantata Matilde e infine Denise Marzari decisamente adatta per il ruolo della bella ammaliatrice.
Buono il testo per questa piéce che diverte prendendosi gioco delle nostre umane debolezze che spesso e volentieri trovano teatro proprio nell’ambiente familiare.

Marina Salonia

VETRINA

LA PROGRAMMAZIONE NEI TEATRI MILANESI SEGUITI DA SONDA.LIFE

 Cerca lo spettacolo che fa per te tra quelli proposti da i teatri abitualmente seguiti da Teatro a Milano/Sonda.Life

CERCA


Archivio Settembre, Ottobre, Novembre


LEGGI

“Bisogna essere capaci di sognare” Nelson Mandela


SOSTIENI SONDA.LIFE E IL SUPPLEMENTO DI RECENSIONI TEATRALI

Per la sostenibilità di Sonda.Life e del supplemento “Il Teatro a Milano”  e per consentirci di continuare nel nostro lavoro di ricerca e informazione sul tessuto sociale di Milano, potete aiutarci con il vostro contributo:

IBAN IT73B0501801600000012207163Associazione culturale Sonda.Life
c/o Banca Popolare Etica
filiale di Milano via Melzo
Ogni contributo è prezioso e ci permette di continuare a sviluppare ulteriormente molteplici progetti a livello sociale e culturale

Grazie in anticipo e continuate a seguirci!

Associazione culturale Sonda.Life
sede legale via Nullo 19, 20129 Milano


Risultati immagini per maschere pompei